Bianco e nero

Table of Contents number 2-3, 2015, May-December

  • ISBN: 978-88-43-07583-6
  • |
  • Vol.: 76
  • |
  • RDF
    • Laura Busetta
    • Tutto parla di te: tracce memoriali e scrittura soggettiva nel cinema di Alina Marazzi

    • pp. 53-59, DOI: 10.7371/82650
    • Luca Malavasi
    • Identità in transito: media e autoritratto nell'opera di Cosimo Terlizzi

    • pp. 60-65, DOI: 10.7371/82651
    • Glenda Franchin
    • "Nome proprio di cosa". Figure del sé in Jean-Daniel Pollet e Joel Meyerowitz

    • pp. 70-75, DOI: 10.7371/82653
    • Claudia Panelli
    • Il corpo come confine. Cartografie sessuali dell'Occidente a partire dall'analisi di Christine in the Cutting Room di Susan Stryker

    • pp. 80-85, DOI: 10.7371/82655
    • Paola Valenti
    • Identità plurali per la costruzione di un autoritratto: immagine, scrittura, corpo e voce come sistema relazionale nell'opera di Cesare Viel

    • pp. 98-102, DOI: 10.7371/82658
    • Marta Perrotta
    • Trame immaginarie e frammenti di realtà nelle forme dell'autobiografia radiofonica

    • pp. 113-119, DOI: 10.7371/82661
    • Lorenzo Donghi
    • Da icona epocale a salma invisibile: la traiettoria iconica di Osama bin Laden

    • pp. 140-145, DOI: 10.7371/82665
    • Federico Vitella
    • Il diario intimo come fonte per la storia del fandom. Ritratto di una Bobby-soxer di provincia

    • pp. 153-160, DOI: 10.7371/82667
    • I mestieri del Csc

    • Ottavia Madeddu
    • Il bagaglio del passato per guardare al futuro. Intervista a Francesco Frigeri

    • pp. 186-190, DOI: 10.7371/82672
    • L'altra serialità