Autonomie locali e servizi sociali

Quadrimestrale di studi e ricerche sul welfare

Table of Contents number 2, 1999, agosto

  • ISBN: 978-88-15-06903-0
  • |
  • Vol.: XXI
  • |
  • RDF
    • 1.5.0. Politica assistenziale

    • 18. Interventi in materia di previdenza integrativa in Trentino-Alto Adige

    • pp. 181-202, DOI: 10.1447/5807
    • 19. La "rete dei servizi essenziali" nel Piano sociale dell'Umbria

    • pp. 203-218, DOI: 10.1447/5808
    • 1.8.0. Politica del territorio

    • I. Educazione ambientale e trasformazione sociale. Riflessioni generali ed esperienze significative sul territorio

    • pp. 219-230, DOI: 10.1447/5809
    • 1.9.0. Politica scolastica

    • 3. Norme per il diritto allo studio in Emilia-Romagna: verso un sistema formativo integrato

    • pp. 231-238, DOI: 10.1447/5810
    • 2.7.0. Tecnologia e servizi

    • V. Lo Sportello unico per le attività produttive: un percorso di progettazione

    • pp. 239-244, DOI: 10.1447/5811
    • 9. Lo Sportello unico per le attività produttive in un Ente locale

    • pp. 245-252, DOI: 10.1447/5812
    • 10. Informatica e organizzazione: un'analisi presso la U.o. "Tributi" del Comune di Roma

    • pp. 253-258, DOI: 10.1447/5813
    • 2.8.0. Volontariato

    • V. La partecipazione sociale nelle organizzazioni di volontariato: problemi metodologici nelle indagini statistiche

    • pp. 259-264, DOI: 10.1447/5814
    • 3.2.0. Aspetti organizzativi generali dell'UL

    • 24. La rilevazione delle organizzazioni di volontariato: la scheda Istat (3.2.7.4.)

    • pp. 265-274, DOI: 10.1447/5815
    • 4. Le "Regole" per la qualità dei servizi sociali

    • pp. 275-282, DOI: 10.1447/5816
    • 5. Un metodo per la valutazione nei servizi sociali: il progetto Gulliver

    • pp. 283-290, DOI: 10.1447/5817
    • 3.5.0. Terzo settore

    • VI. La Banca Etica: un'opportunità per rendere il denaro solidale

    • pp. 291-298, DOI: 10.1447/5818
    • 8. Il secondo Protocollo d'intesa fra Governo e "Forum" del Terzo settore

    • pp. 299-302, DOI: 10.1447/5819
    • 4.0.0. Interventi per la tutela e la promozione della salute rivolti a tutta la popolazione

    • I. Internet e Aids. Un manuale per il navigatore

    • pp. 303-308, DOI: 10.1447/5820
    • 6. La cultura della domiciliarità: la "Bottega del possibile" in Val Pellice (4.0.9.1.)

    • pp. 309-312, DOI: 10.1447/5821
    • 4.1.0. Interventi per la tutela e la promozione della salute rivolti alla maternità, infanzia ed età evolutiva. Progetto-obiettivo materno-infantile

    • 21. La famiglia: un patrimonio condiviso di valori

    • pp. 313-318, DOI: 10.1447/5822
    • 4.2.0. Interventi per la tutela e la promozione della salute rivolti all'età lavorativa. Progetto-obiettivo per la tutela della salute dei lavoratori in ambiente di lavoro

    • VI. Il D. l.vo n. 626/94: la cultura della salute e della prevenzione sui luoghi di lavoro

    • pp. 319-328, DOI: 10.1447/5823
    • VII. Le direttive dell'Unione sulla sicurezza: continuità ed innovazione

    • pp. 329-338, DOI: 10.1447/5824
    • 4.5.0. Interventi per la lotta all'emarginazione e alla istituzionalizzazione

    • IV. Centri di educazione interculturale: alcune esperienze in Italia (4.5.9.1.)

    • pp. 339-352, DOI: 10.1447/5825
    • 4.6.0. Iniziative di coinvolgimento della realtà locale

    • I. "Città sostenibili delle bambine e dei bambini": orientamenti ministeriali

    • pp. 353-356, DOI: 10.1447/5826
    • 3. "Città sostenibili delle bambine e dei bambini": applicazione del progetto ministeriale

    • pp. 357-362, DOI: 10.1447/5827
    • 1. I "Centri donna" di Bologna e Venezia

    • pp. 363-, DOI: 10.1447/5828