Timothy Gambell, Charles Yang

Computational Learning and Language Acquisition: A View from Word Segmentation

  • Abstract

Informations and abstract

Keywords:

I modelli computazionali del linguaggio offrono la possibilità di studiare una lingua sia nei suoi aspetti formali che empirici. In particolare, possiamo usare delle simulazioni al computer come uno strumento di validazione delle proposte teoriche e sperimentali sull'apprendimento del linguaggio, a un livello di dettaglio che sarebbe difficile raggiungere diversamente. Attraverso l'illustrazione di una serie di modelli per l'individuazione di parole nel parlato continuo (word segmentation) vogliamo dimostrare quale livello di equilibrio tra rigore formale e rilevanza empirica possa essere raggiunto attraverso gli strumenti della morfologia computazionale.

Trova nel catalogo di Worldcat

Article first page

Article first page