Paolo Bonetti

    • 2011

    • L'attività di osservare e segnalare le situazioni di disagio sociale è un servizio sociale di competenza regionale e non riguarda le rondeper la sicurezza di competenza statale

    • in "Le Regioni", 5/2011
    • pp. 990-1000, DOI: 10.1443/37176
    • 2004

    • Le leggi regionali su materie concernenti la sicurezza devono rispettare la potestà legislativa statale circa le forme di coordinamento tra Stato e Regioni in materia di ordine pubblico e sicurezza

    • in "Le Regioni", 5/2004
    • pp. 1168-1181, DOI: 10.1443/18970
    • 2006

    • In nome della sicurezza internazionale si possono limitare i diritti di difesa, di giusto processo e di proprietà di potenziali finanziatori del terrorismo?

    • in "Quaderni costituzionali", 1/2006
    • pp. 144-148, DOI: 10.1439/21696
    • 2007

    • La giurisprudenza costituzionale sulla materia "sicurezza" conferma la penetrazione statale nelle materie di potestà legislativa regionale

    • in "Le Regioni", 1/2007
    • pp. 124-131, DOI: 10.1443/24675
    • 2009

    • La prima interpretazione costituzionalmente conforme (e restrittiva) dei provvedimenti (anche ordinari) dei Sindaci in materia di sicurezza urbana e l'opinabile sopravvivenza dei Sindaci quali "ufficiali di Governo"

    • in "Le Regioni", 6/2009
    • pp. 1403-1420, DOI: 10.1443/31714
    • Considerazioni conclusive circa le ordinanze dei sindaci in materia di sicurezza urbana: profili costituzionali e prospettive

    • in "Le Regioni", 1-2/2010
    • pp. 429-, DOI: 10.1443/32818
    • L'autonomia finanziaria regionale e locale come motore delle autonomie territoriali: un'introduzione dall'art. 114 all'art. 119 Cost.

    • in "Le Regioni", 5/2010
    • pp. 1161-1220, DOI: 10.1443/34330
    • 2002

    • L'allocazione delle funzioni amministrative e le forme di coordinamento per le materie dell'ordine pubblico, della sicurezza e dell'immigrazione nel nuovo art. 118 della Costituzione

    • in "Le Regioni", 5/2002
    • pp. 1121-1162, DOI: 10.1443/7957