Paolo Caretti

    • 2012

    • La legge n. 234/2012 che disciplina la partecipazione dell'Italia alla formazione e all'attuazione della normativa e delle politiche dell'Unione europea: un traguardo o ancora una tappa intermedia?

    • in "Le Regioni", 5-6/2012
    • pp. 837-844, DOI: 10.1443/74019
    • 2001

    • L'assetto dei rapporti tra competenza legislativa statale e regionale, alla luce del nuovo Titolo V della Costituzione: aspetti problematici

    • in "Le Regioni", 6/2001
    • pp. 1223-1232, DOI: 10.1443/5613
    • Gli "accordi" tra Stato, Regioni e autonomie locali: una doccia fredda sul mito del "sistema delle conferenze"?

    • in "Le Regioni", 5/2002
    • pp. 1169-1174, DOI: 10.1443/7960
    • 2003

    • La lenta nascita della "bicameralina", strumento indispensabile non solo per le Regioni, ma anche per il Parlamento

    • in "Le Regioni", 2-3/2003
    • pp. 351-356, DOI: 10.1443/9058
    • 2008

    • La "sovranità" regionale come illusorio succedaneo di una "specialità" perduta: in margine alla sent. della Corte costituzionale n. 365/2007

    • in "Le Regioni", 1/2008
    • pp. 219-226, DOI: 10.1443/27128
    • 2010

    • I possibili effetti paradossali dell'attuazione del federalismo fiscale in relazione al mancato trasferimento delle funzioni alle Regioni: il caso emblematico dell'istruzione scolastica

    • in "Le Regioni", 3/2010
    • pp. 459-464, DOI: 10.1443/33496
    • 2010

    • Il sistema dell'autonomia locale tra esigenze di riforma e spinte conservatrici: il caso della Città metropolitana

    • in "Le Regioni", 4/2010
    • pp. 727-752, DOI: 10.1443/33749
    • Brevi osservazioni su una "mancata" sentenza della Corte in materia di rapporti tra pubblico e privato nel settore della scuola

    • in "Le Regioni", 5/1998
    • pp. 1353-1357, DOI: 10.1443/5301
    • 2000

    • La Corte aggiunge un ulteriore tassello al mosaico dei rapporti Stato-Regioni in attuazione del diritto comunitario

    • in "Le Regioni", 2/2000
    • pp. 435-438, DOI: 10.1443/5379