Stefano F. Cappa

The Notion of Results in Neurolinguistics

  • Abstract

Informations and abstract

Keywords:

In questo articolo vengono discusse tre possibili concezioni di cosa costituisca un risultato in neurolinguistica, dal punto di vista delle relazioni tra linguistica e neuropsicologia. La prima concezione è collegata all'applicazione di concetti linguistici alla descrizione dei fenomeni osservati nel linguaggio afasico. In questo ambito, una adeguata ed elegante definizione delle caratteristiche qualitative dei deficit linguistici associati a lesione cerebrale può essere considerata un risultato. La seconda concezione utilizza i dati afasiologici allo scopo di verificare modelli psicolinguistici dei normali processi di elaborazione. I disturbi del linguaggio costituiscono in questo caso un vero e proprio "terreno di confronto" per teorie differenti. L'ampia messe di conoscenze derivata dagli studi di caso singolo della neuropsicologia cognitiva si può considerare un risultato di questo approccio. Infine, l'approccio delle neuroscienze cognitive tenta di combinare dati linguistici e neurobiologici al fine di formulare ipotesi specifiche sulle basi neurologiche del linguaggio. I risultati in quest'area devono aumentare la nostra comprensione non solo dell'organizzazione linguistica, ma anche dei meccanismi cerebrali ad essa sottesi.

Trova nel catalogo di Worldcat

Article first page

Article first page