Bonnie D. Schwartz

On Child L2 Development of Syntax and Morphology

  • Abstract

Informations and abstract

Keywords:

L'obiettivo principale di questo articolo è quello di determinare se l'acquisizione di L2 da parte dei bambini sia più simile all'acquisizione di L1 o all'acquisizione di L2 da parte degli adulti (oppure a nessuna delle due). Si sostiene che il confronto tra i percorsi di sviluppo in tutti e tre i casi sia cruciale. Dopo aver dimostrato che nell'acquisizione di L2 da parte dei bambini ci sono sia gli effetti della povertà dello stimolo (che implicano la GU) - come si osserva per l'acquisizione di L1 -, sia evidenti effetti dell'influsso di L1 - come succede per l'acquisizione di L2 da parte degli adulti -, sono messe alla prova due proposte diverse. La Posizione A (Schwartz 1987, 1992, 2003) sostiene che, per quanto riguarda la progressione dello sviluppo, L2-adulti e L2-bambini si comportano allo stesso modo (diversamente da L1-bambini) ma che, per quanto riguarda il raggiungimento definitivo dell'apprendimento, ci sono divergenze fra L1-bambini e (almeno) L2-adulti. La Posizione B (Weerman 2002) sostiene che, per quanto riguarda il corso dello sviluppo, l'acquisizione L2-bambini assomiglia all'acquisizione di L1 bambini ma che, per quanto riguarda l'apprendimento definitivo, L1-bambini, L2-bambini ed L2-adulti sono distinte. Si prendono in analisi due insiemi di dati, paragonando L1, L2-bambini ed L2-adulti. Uno degli insiemi è a favore della la Posizione A, l'altro della Posizione B. La conciliazione di questi dati è ottenuta attraverso la considerazione del campo linguistico studiato nelle due ricerche: sintassi nel primo caso, morfologia flessiva nel secondo. Viene proposto un modello chiamato "Domain by Age" che descrive la generalizzazione: nel dominio sintattico l'acquisizione di L2-bambini assomiglia all'acquisizione di L2-adulti, mentre nel dominio della morfologia flessiva, l'acquisizione di L2-bambini assomiglia a quella di L1-bambini.

Trova nel catalogo di Worldcat

Article first page

Article first page