Andrea Boltho

Why do Some Regional Differentials Persist and Others do not? Italy and Spain Compared, 1950-2000

  • Abstract

Informations and abstract

Keywords:

Mezzo secolo fa l'Italia meridionale e la Spagna del Sud-Ovest erano regioni povere e in larga misura agricole. Il prodotto pro capite non superava di molto il 50 per cento dei livelli raggiunti dalle aree settentrionali dei due paesi. Oggi, lo scarto è stato ridotto al 30 per cento circa in Spagna ma è rimasto sostanzialmente invariato in Italia nonostante il massiccio impegno di politica economica rivolto allo sviluppo del Mezzogiorno e la modestia di un impegno simile in Spagna. Il saggio è volto a spiegare questi diversi esiti. La carenza di dati statistici (soprattutto per la Spagna negli anni di Franco) non consente una vera verifica econometrica. Lo scritto utilizza quindi informazioni prevalentemente qualitative sul ruolo delle politiche economiche, le ripercussioni degli sviluppi nel mercato del lavoro e del capitale umano, come pure sul differente rilievo delle attività criminali. In ultima analisi è la relativa assenza di queste ultime, insieme con un più libero corso delle forze di mercato, che può aver promosso il progresso economico del Sud della Spagna.

Trova nel catalogo di Worldcat

Article first page

Article first page